FAQ WEDDING DOG

Se il mio cane dovesse avere particolari esigenze ve lo devo comunicare?

Il nostro servizio è personalizzato per cui ogni informazione relativa alle abitudini e alle necessità del vostro cane sarà per noi molto preziosa per far si che lui possa essere sempre a suo agio in nostra presenza e durante un giorno cosi importante per voi.

Pensate voi anche al cibo?

E’ buona abitudine non cambiare l’alimentazione del cane in modo brusco pertanto suggeriamo che siate voi a fornirci il cibo che il vostro cane mangia quotidianamente cosi da assicurarci che lui possa stare bene anche durante le vostre nozze.

Quale è la durata del servizio?

La durate del servizio dipenderà dalla tipologia delle vostre richieste ma generalmente non sarà mai inferiore alle 8 ore circa. Voi sposi saprete che il vostro amico peloso è affidato ad una persona competente che sarà una presenza discreta durante l’intera giornata ma che vi consentirà di godere della sua compagnia in ogni momento in cui lo doveste desiderare.

Quanto tempo prima devono essere prenotati i vostri servizi?

Consigliamo a voi sposi di prenotare con almeno 6/9 mesi di anticipo i nostri servizi cosi da essere certi della nostra disponibilità.

I cani sono ammessi in Chiesa?

La scelta di ammettere il vostro cane in Chiesa dipende solo dal parroco: potrebbe essere utile spiegare al celebrante che la presenza di un educatore cinofilo farà si che il vostro cane sia affidato ad una persona competente in grado di gestirlo durante la cerimonia cosi da rassicurarlo rispetto ad eventuali rischio di disturbo o di comportamenti poco consoni al contesto.

E’ necessario far sapere alla location che ci sarà il nostro cane? Avete suggerimenti?

Certamente, è importante informare la location della presenza del vostro cane e concordare con loro il posto riservato a lui e al nostro personale: dovrà essere lontano dall’area dedicata ai bambini e alla musica e/o alla pista da ballo e vicino ad un uscita per consentire l’accesso all’esterno tutte le volte che lo necessiterà senza cosi disturbare gli altri ospiti.

Se un invitato del matrimonio lo chiede, gli fate tenere il mio cane?

Il vostro cane sarà affidato a noi e a nessun altro: pertanto declineremo gentilmente qualsiasi offerta da parte dei vostri ospiti di occuparsi del vostro cane. Non sarebbe salutare per lui perché potrebbe essere fonte di stress e potrebbe essere un elemento di confusione e tensione in un giorno in cui dovrebbe solo regnare l’armonia e la gioia.

 

Se un invitato porta il suo cane alle mie nozze ve lo devo comunicare? Vi prendete cura anche di lui?

Sarebbe importante sapere se durante il matrimonio saranno presenti anche altri cani ed, eventualmente, individuare insieme le aree della location più appropriate per accogliere gli amici a 4 zampe.

Vi segnaliamo che il nostro servizio è rivolto al cane di voi sposi, che sarà, insieme a voi, il protagonista della giornata. Tuttavia, qualora ci fosse disponibilità nell’agenda dei nostri educatori, potremmo considerare insieme a voi di offrire un servizio di dog sitting durante il ricevimento, anche ad un numero limitato dei cani dei vostri invitati. Le tariffe saranno ad hoc: sarete poi voi a farci sapere se desidererete omaggiare i vostri invitati di questo servizio o se sarà a carico loro. In tal caso ne discuteremo direttamente con i vostri ospiti.